1/1

UNA SAUNA


Una Sauna | Nobodys Winter Project

di Nobodys e Il Colorificio

Opening

20 11 2021
h 18.30 – 21.30

Una Sauna è un progetto comunitario. Un luogo che si costituisce interamente per ciò che dice di essere: una sauna. Sviluppata site-specific per gli spazi de Il Colorificio da Eva Melisse, è una stanza di legno che contiene la strumentazione per ottenere aria secca ad alta temperatura: stufa elettrica, pietre, secchio d’acqua, mestolo, clessidra e termometro.
Un ambiente sigillato in cui portare il corpo nudo a ebollizione in stretta prossimità con corpi di altrз.Nella tradizione finlandese o, più in generale, negli onsen giapponesi e negli hammam turchi, la sauna rappresenta un momento di necessità: la cura del sé, il rinfrancare le carni abituate a fredde temperature, la pulizia profonda. L’economia del wellness ne ha sfruttato queste caratteristiche, trasfigurandole in lusso e privilegio, separandole dalla quotidianità e relegandole a occasioni esclusive. Tuttavia, alcuni gesti di appropriazione hanno risignificato la sauna in ambito occidentale come pratica comunitaria: è diventata luogo di cruising, di ritrovo e uno spazio di gossip – pensiamo ai corpi queer, alle comunità di barebackers e BDSM, ai momenti di autocoscienza femministi. Del resto, la nudità, necessaria a causa delle alte temperature, espone il corpo alla cura del gruppo, costruendo a sua volta un corpo collettivo autogestito, animato da reciprocità, mutuo supporto e interdipendenza.Una Sauna ripercorre questi desideri. Dal 20 novembre ad aprile, Nobodys porta a Il Colorificio, una sauna ad accesso libero. Ogni settimana (il calendario sarà periodicamente aggiornato) l’apertura della sauna sarà affidata a unə nuovə complice: artistз, curatorз, scrittorз, ricercatorз e amichз si prenderanno cura di rendere accessibile lo spazio, proponendo momenti di condivisione e conversazione, situazioni di silenzio e concentrazione, musica e feste. Una Sauna intende essere uno spazio compartecipato di cui tuttə si sentano parte e comproprietariз.

***

Il 20 novembre in occasione della prima apertura di Una Sauna sarà possibile accedere senza prenotazione previa verifica del certificato verde, al massimo sei ospiti alla volta, portando con sé un asciugamano e delle ciabatte. All’ingresso è stato organizzato uno spogliatoio per cambiarsi. Si cercherà di garantire l’accesso a tuttз lз partecipanti, per questa ragione nel giorno dell’opening il tempo a disposizione sarà ridotto. Il progetto però è solo al suo inizio. Per tutto l’inverno, fino a primavera, Una Sauna sarà aperta ogni settimana da un’ospite diversə che con un suo gesto di cura nei confronti dello spazio accoglierà il desiderio di scaldare aria e pelle.Una Sauna vuole essere un luogo ad accesso gratuito. Nobodys ha sostenuto i costi di progettazione e costruzione della sauna e Il Colorificio quelli di adattamento dell’impianto elettrico e dello spazio, per un totale complessivo di quasi 9.000 €. Per questo, se vuoi, puoi fare una donazione libera su un account dedicato che comunicheremo a breve.

1/1